Quando può essere necessario un intervento di protesi di ginocchio?

L’intervento di protesica del ginocchio, apllicato per via mininvasa, è necessario quando la situazione artrosica del ginocchio è tale da indurre un dolore e uno stato di inabilità irreversibile.

Per questo, tramite l’operazione, vengono sostituite e impiantate le due zone colpite da deterioramento: l’estremità distale del femore e quella prossimale della tibia.

Il recupero post-intervento è semplice e veloce, con dimissioni rapide e ritorno immediato alla quotidianeità, rendendo così l’operazione alla portata di tutti.

Inoltre, i materiali con cui sono progettati i componenti della protesi hanno avuto un enorme evoluzione dal punto di vista della durabilità, anticipando così l’eta operabile e risolvendo sin da subito il dolore al ginocchio.